Xagena Mappa
Medical Meeting
Farmaexplorer.it
Cardiobase

Eventi avversi muscoloscheletrici da Alendronato e Risedronato per os once weekly meno comuni e meno gravi rispetto a quelli dopo somministrazione di bifosfonati per via endovenosa


Ricercatori della Charite-University Medicine Berlin, in Germania, hanno esaminato una coorte di pazienti per verificare se regimi di trattamento orale ad alto dosaggio con Alendronato ( Fosamax ) e Risedronato ( Actonel, Optinate ), potessero provocare effetti avversi muscoloscheletrici simili a quelli visti con i bifosfonati per via endovenosa.

Sono stati esaminati 612 pazienti consecutivi trattati in ambiente ambulatoriale tra luglio 2002 ed ottobre 2003 con Alendronato e Risedronato per os ( età media: 68,2 anni; 527 donne e 85 uomini )
La frequenza di gravi effetti avversi muscoloscheletrici nella coorte esaminata è risultata bassa ( 5,6% ).
Tutti i gravi eventi avversi si sono verificati nei pazienti trattati con la formulazione once weekly ( 1 volta a settimana : 27 con Alendronato 70 mg once weekly ( 20,1% ) e 7 con Risedronato 35 mg once weekly ( 25% ), con nessuna significativa differenza tra questi gruppi.
Il più frequentemente riportato evento avverso muscoloscheletrico, tra tutti i pazienti trattati con la formulazione once weekly, è stata l’antalgia acuta nel 12,6%, seguito dal dolore di schiena acuto ( 9,1% ).

Nessuno dei 302 pazienti inizialmente trattati giornalmente con bifosfonati ha riportato eventi avversi muscoloscheletrici, quando successivamente è passato alla somministrazione once weekly.

Il fenomeno sembra essere correlato all’attivazione dose-dipendente dei linfociti T gamma-delta, dall’accumulo di isopentenil pirofosfato ( IPP ) dovuto ad inibizione del pathway del mevalonato da parte dei bifosfonati.

I dati dello studio hanno dimostrato che gli eventi avversi muscoloscheletrici dovuti ai bifosfonati per os sono meno comuni e meno gravi rispetto a quelli dei bifosfonati somministrati per via endovenosa.
Le reazioni avverse muscoloscheletriche sono osservate solo nei pazienti che iniziano il trattamento con Alendronato e Risedronato once weekly.
Per evitare questo fenomeno, è opportuno iniziare il trattamento con i più bassi dosaggi giornalieri di Aledronato 10 mg o Risedronato 5 mg, per circa 2 settimane prima di passare al regime once weekly. ( Xagena2007 )

Bock O. et al, J Musculoskelet Neuronal Interact 2007; 7: 144-148


Endo2007 Farma2007 Neuro2007


Indietro